Spiritualità

/Spiritualità

Maria Madre della Chiesa nascente

L’ultima notizia dei vangeli su Maria riguarda il Calvario. In quella sera tragica Maria era rientrata a Gerusalemme con le altre donne e col discepolo che Gesù amava, dopo aver sepolto il cadavere del Figlio. Poi, i vangeli su di lei tacciono. Nonostante questo, molti santi e sante lungo la storia della Chiesa, sulla scia dei vangeli apocrifi, hanno immaginato che Gesù risorto sia apparso prima di tutto alla Madre, in segreto, per consolare il suo cuore trafitto ai piedi della croce. Al di là di queste ricostruzioni ipotetiche, il [...]

2020-06-04T18:37:50+00:0004 Giugno 2020|Spiritualità|

5 consigli per imparare a pregare il Rosario!

In questo mese di maggio segnato dalla pandemia del coronavirus, il Papa ci ha invitato ad unirci nella preghiera del Rosario. Pur essendo una preghiera molto popolare, spesso la recita della corona viene percepita come una cosa noiosa, ripetitiva, antiquata… 5 Consigli pratici per imparare (o per insegnare!) a pregare la corona Ecco allora cinque consigli pratici, per incoraggiare coloro che, per tanti motivi, non sono abituati a questo tipo di preghiera. 1. Il modo più facile per cominciare ad amare il rosario è abituarsi a portare in tasca una [...]

2020-05-21T10:31:46+00:0020 Maggio 2020|Rubriche, Spiritualità|

Generazioni in cortile

Ecco una proposta diversa per vivere il mese vocazionale di maggio in un modo del tutto nuovo. Forse come non mai sentiamo nella carne le parole di don Bosco ai suoi ragazzi “vicino o lontano penso sempre a voi”. Forse come non mai è ardente il desiderio di vedere i ragazzi, di accoglierli sulla porta, di giocare con loro a calcetto, di aiutarli nello studio, di vederli (e sentirli!) scorrazzare nei nostri cortili.  Il cortile come luogo educativo Ci sembra bello perciò mettere al centro di questo mese vocazionale il [...]

2020-05-05T10:52:41+00:0005 Maggio 2020|Ispettoria, Spiritualità|

Buona Pasqua!

Sul fondo di dolore che sperimentiamo in questi giorni, la Pasqua viene a portarci il profumo di una vita nuova, a rinnovare la nostra speranza, nella certezza che la nostra vita non finisce davanti alla pietra di un sepolcro, perché Cristo da quel sepolcro è risorto. Risorgi, ora che la paura domina la speranza. Risorgi e donaci parole coraggiose e spighe di calore, affinché questa generazione spezzi le catene. Risorgi e donaci pace nei cuori non più abitati dalla gioia, tu che ci accogli senza soffocare il nostro grido. Risorgi [...]

2020-04-11T20:18:14+00:0011 Aprile 2020|Spiritualità|

La Pasqua ha il coronavirus

La morte non è mai opportuna, come non lo è la malattia, la fame, la guerra. La sofferenza non arriva mai al momento giusto. È sempre guastafeste. In qualunque momento arrivi, risveglia la domanda: perché tutto questo? Perché in questo modo? Perché adesso? Perché a me? Le false certezze crollano, nel momento in cui questo ospite importuno ci costringe a rinunciare ai nostri progetti e alle nostre illusioni sul presente e sul futuro. Solo ciò che è veramente saldo rimane e, paradossalmente, molti di noi, che prima sembravano davvero sicuri [...]

2020-04-24T11:54:47+00:0009 Aprile 2020|Spiritualità|

Digiuno da Dio

Uno degli elementi che caratterizzano la Quaresima è il digiuno. Digiunare significa avere fame, capire quanto il cibo sia necessario alla vita dell’uomo. Per il cristiano digiunare significa riscoprire una dipendenza più profonda, quella da Dio. La fame fisica diventa richiamo alla fame essenziale per l'uomo: la fame di Dio (cf. A. Schememann, La grande Quaresima, pp. 102-104). Anche la liturgia del Tempo di Quaresima è caratterizzata dal “digiuno”: non viene cantato il Gloria, la chiesa non è adornata con i fiori, l’uso delle luci è più sobrio, gli strumenti [...]

2020-03-27T15:42:36+00:0027 Marzo 2020|Spiritualità|

Andrà tutto bene?

«Ho paura». «Di cosa?». «Di morire». (Il tuffo in Dio. I 40 giorni di Carlo e Alberto) La storia di Carlo e Alberto e della loro amicizia ci ha accompagnato lungo quest’anno durante la preparazione degli eventi Jesolo, e mi ha colpito molto quanto questa relazione avesse da dire alle vite dei ragazzi con cui ne parlavo. Ma forse avevamo sorvolato sulla fine. 40 giorni: una quarantena L’altra sera è stato un lampo immediato. 40 giorni: una quarantena. Carlo affronta dolore e paura e si prepara alla morte. Certo, è [...]

2020-03-20T23:13:53+00:0020 Marzo 2020|Spiritualità|

San Giuseppe vieni a casa!

«San Giuseppe mio prediletto, vieni in Casa mia che ti aspetto! Vieni e vedi, quello che manca tu lo sai! Vieni e guarda, quello che manca portalo! E se c'è qualcosa che non va per casa mia, vieni e portatela via!» (adattamento della preghiera recitata dalle prime FMA a Mornese) Questa a San Giuseppe è una breve preghiera che le prime Figlie di Maria Ausiliatrice di Mornese amavano recitare: parole semplici, ma cariche di affetto e di fiducia nell'intercessione dello Sposo della Vergine e piene di quella sapienza concreta e profondissima [...]

2020-03-18T18:00:38+00:0018 Marzo 2020|Spiritualità|

One Moment!

Un cammino nel deserto  Sta per iniziare la quaresima, tempo privilegiato per prepararsi a celebrare bene la Pasqua. È abbastanza comune paragonare questo tempo al «cammino nel deserto» del popolo eletto, in attesa di raggiungere la terra promessa. I libri dell’Antico Testamento testimoniano la nostalgia con la quale gli israeliti ricordavano il tempo del cammino nel deserto, non tanto come un tempo di privazioni, ma piuttosto come un tempo trascorso nella compagnia esclusiva di Dio. Un tempo di «fidanzamento», durante il quale il popolo ha maturato la consapevolezza di essere [...]

2020-03-06T16:08:00+00:0018 Febbraio 2020|Spiritualità|

Carità d’assalto

Conquistare Ginevra Siamo alla fine del dicembre del 1593. Il giovane Francesco di Sales è stato ordinato sacerdote e nominato capo dei canonici della diocesi di Ginevra, con sede ad Annecy, in esilio a causa dell’eresia e della fede popolare calvinista presente a Ginevra. Il suo discorso solenne di presa di possesso della nuova carica è un possente squillo di tromba di carità cristiana: «È per mezzo della carità che dobbiamo smantellare le mura di Ginevra, per mezzo della carità invaderla, recuperarla… Non vi propongo né il ferro, né quella polvere, il [...]

2020-01-29T22:16:22+00:0029 Gennaio 2020|Spiritualità|