Beato Luigi Variara

/Beato Luigi Variara
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

santo salesianoBeato Luigi Variara è segnato dall’incontro personale con Don Bosco, chiese di farsi salesiano: entrò in noviziato il 17 agosto 1891 e lo concluse il 2 ottobre 1892 con i voti perpetui nelle mani del Beato Michele Rua. Missionario in Colombia, il 24 aprile1898 fu ordinato sacerdote e si rivelò presto un ottimo direttore di spirito. Fra le sue penitenti c’erano anche i membri dell’Associazione delle Figlie di Maria, un gruppo di circa 200 ragazze di cui molte lebbrose. Scoprì che non poche di loro volentieri si sarebbero consacrate al Signore. Ma ciò era considerato un sogno irrealizzabile perché nessuna Congregazione accettava una lebbrosa o anche solo una figlia di lebbrosi. Nacque in lui la prima idea di giovani consacrate anche se lebbrose. La Congregazione delle «Figlie dei SS. Cuori di Gesù e di Maria» ebbe inizio il 7 maggio 1905. Oggi conta 404 membri presenti in dieci nazioni. Morì il 1o febbraio 1923 a 49 anni d’età e 24 di sacerdozio. Fu sepolto a Cùcuta. Nel 1932 la salma fu trasportata nella Cappella delle sue Figlie ad Agua de Dios, dove tuttora si trova. Luigi Variara è stato proclamato Beato il 14 aprile 2002, a Roma, da San Giovanni Paolo II. La Famiglia Salesiana e la Diocesi di Asti hanno inserito il Beato Luigi Variara nel loro calendario liturgico al 15 gennaio.