OTTOBRE
DOMENICA
21
S. Clementina, S. Orsola, S. Letizia, S. Orsolina, S. Lina

Con la sola forza dell'amore

16/08/2016

Il 6 agosto 2016, presso la parrocchia salesiana “Santa Maria della Speranza” a Roma, dieci novizie provenienti dai due Noviziati internazionali di Castel Gandolfo e di Roma, hanno risposta alla chiamata del Signora donando a Lui la loro vita per la salvezza dei giovani nell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Tra loro c’eravamo anche noi: Sr Helga Skribanek, originaria dell'Ungheria e Suor Chiara Niemiz proveniente dalla provincia di Udine.

Dopo un cammino di discernimento e formazione, accompagnate da tante sorelle e giovani, con molta gioia abbiamo pronunciato il nostro Sì al Signore che ci ha scelte e chiamate a vivere in particolare la nostra missione in questa Ispettoria. La celebrazione, presieduta da don Marco Panero sdb, è stata semplice e profonda e ha coinvolto attivamente i nostri genitori che ci hanno accompagnate all'altare, i nostri familiari, gli amici, le novizie del primo anno che insieme ai novizi hanno curato il canto e la liturgia, i confratelli e le consorelle delle nostre comunità e di tutte le Ispettorie, venuti a gioire con noi.

I brani della Parola di Dio che ci hanno accompagnato possono essere riassunti con le tre parole che il celebrante ha presentato all'omelia: l'appartenenza cioè sperimentare di essere tutte di Qualcuno che ci ama da sempre (Is 43, 1-7); la meta che non è qualcosa da fare, ma Qualcuno da amare (Fil 3,8-14) e l'abbandono come lo stile con cui vivere ogni giorno fidandosi del Signore e consegnando tutto a Lui (Mt 6,24-34).

Mettendo insieme le iniziali di queste tre parole, si ha la parola AMA. cioè il riassunto e l'imperativo che scaturisce dallo slogan che abbiamo scelto per la nostra professione “Con la sola forza dell'amore”.

Al termine della celebrazione, ci siamo recati nella Casa generalizia delle FMA per continuare la festa nella fraternità e ringraziare per il cammino condiviso, in modo particolare con le novizie del primo anno e le comunità dei noviziati in fedeltà e aiuto reciproco.

Siamo molto felici di questa nuova vita che ci si apre davanti e vi chiediamo di pregare per noi perché il Signore sostenga la nostra fedeltà e ci dia pace e forza nel donarci ogni giorni alle sorelle e ai giovani che ci mette accanto.

Sr Helga e Sr Chiara