OTTOBRE
DOMENICA
21
S. Clementina, S. Orsola, S. Letizia, S. Orsolina, S. Lina

Auguri al Movimento Giovanile Salesiano

24/12/2016

Cari Amici del Movimento Giovanile Salesiano,

Vi invito a contemplare il dono più grande che proprio in quel primo Natale, più di 2000 anni fa, Dio ha regalato all’umanità. Nel bambino che giace nella mangiatoia, Dio e l’umanità si abbracciano. Il nome del bambino è EMMANUELE, Dio con noi.

Dovunque vi troviate, possiate percepire la presenza di Dio nella vostra vita. È una presenza fedele. È una presenza che ci salva dalla disperazione, soprattutto quando osserviamo gli eventi della storia odierna. In Gesù, noi non saremo mai soli. Anche quando sembra che il male stia vincendo o la sofferenza prova a dire l’ultima parola, ascoltiamo nel cuore la parola dell’angelo: «Non temete, perché io vi porto la buona notizia di una grande gioia che tutto il popolo avrà:  “Oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è il Cristo, il Signore.”»

Buon Natale e un nuovo anno in cui ci impegniamo come costruttori di pace!

Un caro saluto,

Sr. Runita G. Borja FMA (Consigliera generale per la Pastorale giovanile)